Blog 10 Watt Location Milano
Ricevere un invito su ClubHouse: Come funziona?

Image Credit: Federico Cecchin

CLUBHOUSE, IL SOCIAL DELLA VOCE: COS’È, COME FUNZIONA E COME RICEVERE UN INVITO

Senza dubbio il social del momento, ClubHouse dopo il successo nordamericano impazza da qualche settimana anche in Italia. Ma come funziona e come ricevere un invito per questa nuova piattaforma dedicata esclusivamente alla voce?

Cos’è ClubHouse?

Start up nata ad Aprile 2020 negli Stati Uniti, ClubHouse è un nuovissimo social network, – momentaneamente disponibile solo per gli utenti Apple – basato unicamente sull’utilizzo della propria voce. Non ci sono video, foto, è impossibile mandare messaggi testuali, ma neanche messaggi vocali registrati: l’unica forma di interazione avviene all’interno delle ormai tanto celebri “stanze” o rooms virtuali in cui gli utenti si riuniscono per partecipare a tutti gli effetti ad un talk in diretta.

Come funziona ClubHouse?

Ogni Stanza affronta un determinato topic, ha i propri speaker, i suoi moderatori e ovviamente un pubblico di ascoltatori. Un vero e proprio centro congressi digitale formato da “location virtuali” indipendenti da cui è possibile entrare ed uscire – senza disturbare – in base ai propri interessi. Meccanismo che ricorda le “Messenger Rooms” di Facebook, ovvero stanze digitali per chiacchierare con amici, parenti e colleghi: uno spazio virtuale personale ed esclusivo nel quale andare in diretta streaming unicamente con chi si decide di invitare, ma in quel caso in videochiamata.

come ricevere un invito su clubhouse

Photo Credit: Getty Images

Come in un meeting tradizionale i moderatori dell’evento invitano i relatori sul palco virtuale e coordinano l’intero speech monitorando inoltre l’attenzione dei partecipanti e la loro eventuale volontà di prendere la parola e salire a loro volta sul palco per condividere un’esperienza, approfondire un determinato aspetto dell’argomento, aprire un dibattito o porre delle domande. Basta semplicemente alzare la mano!

Progettato per essere un social media dedicato alla condivisione delle conoscenze, ClubHouse ha abbracciato il fascino dei podcast e l’immediatezza della radio, con le uniche differenze che qui non sono concesse registrazioni, eliminazioni di errori o pause e che soprattutto ogni distanza tra relatori, moderatori e pubblico è assolutamente azzerata. Infatti tra i più di 600.000 utenti già presenti è possibile ritrovarsi nella stessa room con un amico, un vicino di casa, o direttamente con celebrità, blogger ed influencer nazionali ed internazionali. Tutto ciò però è possibile unicamente dopo aver ricevuto un invito per accedere a questo club esclusivo!

Come ricevere un invito su ClubHouse?

Proprio cominciando dalla decisione di escludere inizialmente gli utenti Android, ClubHouse è una piattaforma che fin dal suo esordio ha coltivato un’aura di esclusività. Un social network di nicchia che apre le sue porte sfruttando il più antico dei costrutti sociali: il passaparola. Tutto questo al fine di creare una vera e propria community di professionisti che potrebbe segnare il futuro del networking professionale.

Trattandosi di un social che intende distinguersi dai suoi concorrenti anche la modalità di adesione è stata ricondotta alle dinamiche di un club per partecipanti ristretti e altamente selezionati. Al momento l’unico modo per accedere a ClubHouse è tramite la ricezione di un invito da parte di un utente già presente sulla piattaforma, che ci verrà notificato tramite SMS: una modalità che personalmente mi ricorda il rito di adesione alle confraternite dei college statunitensi. Immagine che si fa più nitida se si pensa alla seconda modalità di accesso possibile: scaricare l’app, registrarsi e attendere che qualcuno accetti la nostra “candidatura” e si faccia carico e responsabilità del nostro operato su ClubHouse. Ebbene sì, qualsiasi azione ritenuta illegittima o fastidiosa nei confronti di questa comunità vocale avrà ripercussioni non solo per la persona direttamente responsabile, ma anche per chi ne ha permesso l’accesso. Attenti quindi a chi estendete il vostro invito!

installare clubhouse su android

ClubHouse: Come funziona il social del momento

Come partecipare ad una chat room su ClubHouse?

Una volta ricevuto l’invito per entrare in ClubHouse sarà ora di iniziare a dare forma al proprio profilo scegliendo persone e argomenti da seguire e in base a queste scelte sarà possibile scorrere tra un elenco di chat room già in corso o programmate a cui è possibile partecipare. Ogni stanza è titolata in modo che il topic trattato sia facilmente individuabile prima di entrare. In alternativa è possibile creare e avviare la propria stanza scegliendo tra 3 categorie diverse: open, social e closed. La prima sarà accessibile a tutti gli utenti, la seconda unicamente ai nostri contatti ClubHouse e la terza, la più esclusiva, soltanto tramite nostro invito. In ogni caso, forse reduci dalle esperienze della didattica a distanza o dai meeting su Teams di questi ultimi mesi, gli sviluppatori ClubHouse hanno pensato che sia più giusto silenziare ogni partecipante al suo primo accesso in una chat room, in modo tale che solo nel momento in cui si intende “salire sul palco” per prendere la parola potremo attivare il microfono cliccando sul pulsante in basso a destra per “alzare la mano” e aspettare il nostro turno per parlare.

In conclusione

La versione beta di ClubHouse ha già affascinato i fortunati che hanno avuto accesso in anteprima e in modo esclusivo alla piattaforma, iniziando a creare e sviluppare una loro personale community di “addetti ai lavori” nel settore della comunicazione, politica, media, marketing, viaggi, cultura e arte. Scenario che potrebbe decisamente cambiare quando la piattaforma perderà di esclusività e sarà quindi aperta a tutti. In fin dei conti non è proprio questo lo scopo di un “social” network!? L’inclusività.



Valuta l'articolo:

Molto insoddisfattoInsoddisfattoNé soddisfatto né insoddisfattoSoddisfattoMolto soddisfatto 31 voti - media: 4,87

Loading...